Nuove borsine valepiace!

Come forse vi avevo accennato domenica scorsa sono stata a San Donato milanese a vendere le mie cosine e, siccome gli affari sono andati bene (a proposito: grazie a tutti!) mi sono concessa anche qualche “regalo”.

La prima è una borsina Coccinelle che ho subito adocchiato, verde con il fiore in rilievo in plastica, funge sia da tracolla, sia da pochettina (la tracollina si può staccare).

Poi ho comprato la borsa da mare in paglia con manici in legno, chiccosissima, secondo me, quest’estate in spiaggia, specie se portata magari con short corti e magliettina a righe! E’ un pò rovinata, ma è davvero carina!

Infine anche ieri ad Alessandria non ho potuto fare a meno di comprare una borsettina stampata pitone con sfumature fuxia da mettere all’evento della mia amica IsideFuxia!

Se volete vedere queste borisne da vicino vi aspetto al prossimo mercato, tra cui san Donato milanese il prossimo 30 giugno!

A presto!

Borsa Coccinelle valepiace vintage Alessandria

Borsa Coccinelle valepiace vintage Alessandria

Borsa Paglia mare valepiace vintage Alessandria

Annunci

Mercatino Borgo d’Ale, il resoconto di Valepiace

Questa mattina sono andata al mercatino a Borgo d’Ale, nel vercellese.

E’ un mercato enorme, che comprende antiquariato un pò di vintage e oggetti di ogni genere. I prezzi sono piuttosto alti, ma se si cerca bene, si possono trovare “chicche” interessanti.

Vi mostro un pò di foto: oggetti di modernariato, oggi ho visto anche qualcosa di Cassina e kartell, un pò cari, ma obiettivamente belli e ben tutto. Deludente, almeno per oggi il settore borse e bigiotteria, anche se ho visto qualche pezzo doc e un paio di orecchini Trifari, marchio di cui sono patita. “Omini” Lego per ogni gusto e infine, anche se è la prima foto, collana vintage d’argento strappata a un prezzaccio e fotografata direttamente sulle mie gambe, coperte di jeans!

Il mercatino si tiene ogni terza domenica del mese, tranne agosto, in concomitanza, per i piemontesi con quello di Nizza Monferrato, bel mercato anche questo, sofisticato, ma di dimensioni decisamente minori.

 

20130519-141834.jpg

20130519-141904.jpg

20130519-141915.jpg

20130519-141925.jpg

20130519-141933.jpg

SV di Simona Valentini: se passate a Casale Monferrato entrate in questo negozio!

Se passate a Casale Monferrato, cittadina carinissima vicina a Milano, Torino e Vercelli e in provincia di Alessandria, seguite il consiglio di Valepiace: non lasciatevi scappare almeno un salto in questo bellissimo negozio.

Si chiama SV di Simona Valentini e la proprietaria ha lavorato per anni in giro nel mondo della moda e questa sua impronta si vede: niente a che vedere con il gusto bont ton ed equilibrato, ma senza entusiasmi dei negozi medi di provincia. Qui lo stile è ben definito e chiaro anche dalle pareti, dall’ambientazione del negozio ecc.. Tende e armadi bianchi elegantissimi, un’atmosfera magica e la gentilezza della proprietaria. Le marche che Simona tratta sono varie: da Tara Jarmon, che di recente ha vestito la futura regina d’Inghilterra Kate, con tubino e spolverino color pesca, a Merci, a Mali Parmi e molte altre, tra cui abiti e accessori che Simona compra direttamente in Francia nelle sue escursioni. Lo stile si può definire Shabby chic, ma non solo, secondo me si vedono chiaramente le punte paragine, con una costante data dal lusso non fine a se stesso, che snobba loghi e firme troppo evidenti a favore della qualità delle cuciture, delle stoffe, ecc..

Nelle foto vi faccio vedere il famoso spolverino di Kate, qualche dress e l’abitino di seta azzurro decorato con i piccioni che conto di comprare al più presto, non è delizioso?? 🙂

Se passate di lì, entrate senza preoccupazione, accanto a capi di eccellenza ci sono anche abitini e accessori assolutamente abbordabili e Simona in ogni caso vi darà i consigli giusti per il vostro gusto e le vostre tasche, con gentilezza e competenza. Solo attenzione, a Casale i negozi al lunedì sono chiusi tutto il giorno, mentre invece se ci andate la seconda domenica di ogni mese, tranne Agosto, li trovate aperti e inoltre potrete visitare un sofisticatissimo mercatino vintage in piazza del castello, a pochi passi dal negozio SV, che invece si trova nella piazzetta dietro la Piazza del tribunale (quella con il cavallo per intenderci). Buon giro e buono shopping!

Sv 3 valepiace

Sv 3 valepiace

Sv 4 vale piace Tara Jarmon

Sv 4 vale piace Tara Jarmon

Sv 5 valepiace

Sv 5 valepiace

SV 2 valepiace

SV 2 valepiace

SV 1 valepiace

SV 1 valepiace

Mercatini non amour: la mia prima esperienza dall’altra parte

20130508-191645.jpg

Come nasce un amore? Ci sono diverse versioni e storie: alcune per colpo di fulmine, altre a fuoco lento.

Io posso solo raccontarvi come è nato il mio amore per i mercatini e per il vintage: da quando ero bambina e vedevo i miei genitori impazzire per un mobile o un oggetto antico, denso di storia e di ricordi a quando sono cresciuta e volevo fare la freak, ribelle e alternativa.

Sta di fatto che i mercatini e il vintage mi sono poi venuti a cercare per una casualità anni dopo e da allora non li ho più abbandonati.

Non ho mai provato la stessa passione ed emozione con le borse e gli oggetti nuovi, quel luccichio che ti viene negli occhi scoprendo una borsa particolare e piena di valore, magari in mezzo a mille altre cose polverose e dimenticate. Oppure vedere quanta passione c’è negli occhi di chi scova dischi, oggetti militari o qualsiasi altra cosa che magari per te non ha significato!

I mercatini e gli oggetti antichi raccontano il sapore spesso di un tempo che noi non abbiamo vissuto o vissuto di sfuggita senza dare peso al particolare, un tempo quindi che si può riempire a piacimento e dismisura di sogni e fantasie.

Quello in foto è il mio banco, perché, ebbene sì, sembrerà retorico, ma dopo anno passati a girare e comprare ho avuto voglia non solo di fare un pò di spazio in casa e dentro di me, ma di condividere con altri le emozioni che ho vissuto scegliendo oggetti particolari e preziosi!

Mi è piaciuta tantissimo la complicità e le chiacchere che si fanno tra i banchi al mattino presto tra mercanti di arte e antiquariato, alcuni presenti con il banco e altri a “caccia”. Mi è piaciuto anche vendere e spiegare e un pò di emozione che ho vissuto io anni fa, bhè sia passata a voi che avete comprato da me o anche solo siete passati di lì per uno sguardo o una chiacchera!

Caterinette a Celle Ligure, un laboratorio di abiti e di magia!

20130508-190527.jpg

Venerdì pomeriggio ero nella mia amata Celle Ligure, per un giretto rilassante con le ragazze prima di una settimana “full” e tra le altre cose ci siamo concesse una gita da Caterinette. Ve la voglio raccontare.

Si tratta di un laboratorio atelier sulla passeggiata di Celle, proprio davanti al mare, in Piazza del Popolo  22 al primo piano. Da una finestra super suggestiva si vedono le palme e la spiaggia con un tripudio di colori che si mischiano con quelli dei tanti tessuti e nastri presenti nella stanza.

Caterinette realizza abiti su misura anche per bambini, come quelli sopra e vende accessori e orecchini sofisticatissimi come quelli nelle foto, tra l’altro si tratta anche di una bellissima iniziativa perché la sua proprietaria, ha deciso di iniziare questa attività dopo alcune difficoltà legate a un altro lavoro. Si è rimboccata le maniche e ha seguito un corso della Regione in sartoria, poi ha aperto questo luogo magico, in cui vi consiglio di passare se siete sulla Riviera di Ponente. anche solo per respirare l’atmosfera magica e ovattata che emana!

Infine nelle foto ci sono anche io che mi provo alcuni oggetti come il carinissimo cappellino d’ispirazione anni 30 con rose e velette, che ne dite?? 🙂

20130508-190612.jpg

20130508-190538.jpg